Milan, senti la mamma di Tonali: "Ammirava Gattuso, vuole restare in Italia"

Mariarosaria Crivellari sul centrocampista richiesto dai top club: "Sandro incantato da Rino sin da quando era piccolo"

  • A
  • A
  • A

Oggi il Brescia e la Nazionale, domani chissà. Sono tante le big interessate a Sandro Tonali, centrocampista classe 2000 già convocato in azzurro da Roberto Mancini e pupillo di Massimo Cellino, presidente del club lombardo. Su di lui Juventus, Napoli, Inter ma il Milan potrebbe avere il gradimento del giocatore, almeno a sentire la madre: "Da piccolo ammirava Gennaro Gattuso, in futuro credo preferirebbe restare in Italia".

Mariarosaria Crivellari, parlando a Radio Kiss Kiss, ha confermato la passione del figlio per l'attuale tecnico del Milan aggiungendo qualche dettaglio: "Era un calciatore a cui è rimasto molto legato sin da piccolo. Ricordo che lo ammirava a tal punto che quando lo guardava in TV restava come incantato".

A parità di condizioni economiche, Tonali preferirebbe la Serie A: "Ci ha fatto capire di voler rimanere in Italia". A proposito di azzurro: "Credo che Sandro sia stato davvero molto orgoglioso di essere stato il primo 2000 a vestire la maglia della Nazionale".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments