GLI SCENARI

Milan, ritorno di fiamma per Ziyech? In sede l'avvocato Ledure

Il legale vicino all'esterno del Chelsea, già obiettivo rossonero in estate. Incontro anche per Broja

  • A
  • A
  • A
Milan, ritorno di fiamma per Ziyech? In sede l'avvocato Ledure - foto 1
© Getty Images

Milan pronto a tornare alla carica per Hakim Ziyech? Stamattina a Casa Milan la dirigenza rossonera ha incontrato l'avvocato Sebastien Ledure, legato a Roc Nation - azienda che collabora con il club rossonero - e vicino all'esterno marocchino del Chelsea classe 1993 dopo l'addio al suo agente. Ziyech, finito da tempo nei radar rossoneri e obiettivo di mercato anche nella sessione estiva, trova pochissimo spazio con la maglia dei Blues (tre presenze in Premier League e due in Champions in questa stagione) e cambierebbe volentieri aria. Ritorno di fiamma a gennaio?

In estate il Milan ha continuato a monitorare la situazione di Ziyech - in scadenza con il Chelsea a giugno 2025 - anche dopo l'arrivo in rossonero di De Ketelaere, tenendo vivi i contatti con i Blues e puntando a un'operazione di prestito con diritto di riscatto. Ed eventualmente anche a gennaio l'obiettivo della dirigenza rossonera sarebbe di ottenere il giocatore in prestito: il giocatore guadagna 5 milioni netti a stagione. Ziyech gradirebbe la destinazione Milan.

NEL MIRINO ANCHE BROJA

A Casa Milan è stato un pomeriggio di incontri. Se quello per il rinnovo di Leao è saltato, Massara e Maldini hanno incontrato Cheikh Fall - intermediario vicino ad Armando Broja, attaccante classe 2001 del Chelsea che è un obiettivo del Milan per la prossima stagione.

Il 21enne è uno dei profili attenzionati dalla dirigenza rossonera per qualità tecniche e struttura fisica e già il mese scorso i primi contatti di mercato sono stati portati avanti.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti