Milan, Mirabelli vola a Madrid: Kovacic e Morata nel mirino

Il neo ds rossonero al Bernabeu in missione per mettere le basi per due trattative della prossima estate

  • A
  • A
  • A

Ci sarà uno spettatore d'eccezione al Santiago Bernabeu per il derby di Champions tra Real e Atletico. Il neo ds rossonero Mirabelli sarà infatti a Madrid: per lui saranno due gli osservati speciali, ovvero Mateo Kovacic e Alvaro Morata. Due profili già da tempo nel mirino del Milan e che, quasi sicuramente, non verranno impiegati da Zidane dal primo minuto. Ma la "missione" servirà anche a consolidare i rapporti e a mettere le basi per future trattative.

I primi contatti tra Mirabelli e l'entourage di Morata ci sono già stati nelle scorse settimane. Non certo un avvio di una trattativa, ma il neo ds rossonero ha avuto un incontro - come riporta calciomercato.com - con Juanma Lopez, agente dell'attaccante spagnolo. Un modo per conoscersi e per presentare il progetto rossonero: il Milan cerca infatti grandi rinforzi per l'estate e l'attaccante è stato individuato come il profilo ideale. I motivi sono diversi: l'utilizzo non continuativo dello spagnolo da parte di Zidane, il gradimento da parte di Morata per un possibile ritorno in Italia e la possibilità di investire una cifra significativa da parte della dirigenza rossonera.

Poi c'è il discorso Mateo Kovacic: il croato è un vecchio pallino di Montella e già Galliani, la scorsa estate, aveva provato a riportare a Milano il centrocampista ex Inter. Anche il suo impiego da parte di Zidane non è considerato sufficiente dal croato che spinge per avere una maglia da titolare e per essere al centro di un progetto importante.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments