DALL'INGHILTERRA

Milan, lo United non molla Zirkzee: prosegue il pressing sull'agente. Guirassy ancora in lista 

I Red Devils fanno dell'olandese un obiettivo primario. Intanto la punta dello Stoccarda ha deciso di cambiare maglia 

  • A
  • A
  • A

In Germania con l'Olanda senza mai vedere in campo agli Europei, Joshua Zirkzee continua a far parlare di sè sul mercato. Col Bayern Monaco che si è assicurato Olise dal Crystal Palace, rinunciando quindi a riportare a casa il 23enne, sono rimaste due le opzioni sul tavolo dell'ex Parma in caso di addio al Bologna: il Milan e il Manchester United. I rossoneri, che avevano acquisito un grande vantaggio forti della volontà della punta di approdare a Milano, rischiano adesso di essere superati dai Red Devils. Questi ultimi infatti, decisi a pagare la clausola da 40 milioni di euro (scatterà il prossimo 1° luglio), stanno continuando a trattare con l'entourage del classe 2001 per trovare l'accordo definitivo.

Vedi anche L'Europeo "congela" il nuovo Milan, ma è un mercato all'ultimo euro Milan L'Europeo "congela" il nuovo Milan, ma è un mercato all'ultimo euro

Il quadro è ormai chiaro: chi prima raggiungerà l'intesa col potente agente Kia Joorabchian si porterà a casa Zirkzee. Il noto agente è un osso duro: forte della clausola relativamente bassa, non intende fare sconti rispetto ai 15 milioni di euro richiesti per le commissioni. "Non facciamo beneficenza" ha detto Ibrahimovic sul tema, segno che proprio su questo dettaglio, tutt'altro che banale, l'affare con il Milan si è intoppato. In casa United invece le idee sono differenti, tant'è che i dirigenti degli inglesi stanno proseguendo i dialoghi come conferma Sky Sports News per trovare l'intesa e soffiarlo quindi ai rossoneri. Ten Hag ha comunque una pista alternativa che conduce sempre in Italia: trattasi di Victor Osimhen, con il Napoli intenzionato a inserire Greenwood nell'affare per abbassare la clausola rescissoria da oltre 130 milioni di euro.   

GUIRASSY HA DECISO: ADDIO STOCCARDA. MILAN ANCORA IN CORSA

Se Zirkzee è al primo posto nella lista di Ibra e Moncada, quello di Serhou Guirassy è un nome che non mai totalmente uscito dai radar del club rossonero. La punta guineana, che può liberarsi pagando la clausola da 17,5 milioni di euro, ha annunciato allo Stoccarda l'intenzione di cambiare aria. Dalla Germania confermano che in corsa c'è ancora il Milan, oltre ad Arsenal e Borussia Dortmund, quest'ultimo in vantaggio.   

Vedi anche Pulisic on fire: debutto vincente per gli Usa sulla Bolivia. Assist per Weah Calcio estero Pulisic on fire: debutto vincente per gli Usa sulla Bolivia. Assist per Weah

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti