MANOVRE BIANCONERE

Juventus: Rabiot si allontana, Giuntoli spinge per Khéphren Thuram

Il talento del Nizza ha superato Fofana: Milik potrebbe entrare nell'affare con i francesi

  • A
  • A
  • A

Dopo aver chiuso l'acquisto di Douglas Luiz dall'Aston Villa (a inizio settimana sono previste le visite mediche), la Juventus continua a lavorare per regalare altri acquisti a Thiago Motta sul fronte centrocampo. Giuntoli, dt bianconero, sembra stufo di attendere Adrien Rabiot, che ha deciso di rispondere all'ultima proposta di rinnovo presentata dalla Vecchia Signora dopo l'Europeo. La permanenza del francese è sempre più in dubbio, per questo i dirigenti bianconeri stanno accelerando sul fronte Khéphren Thuram, in uscita dal Nizza.

Vedi anche Juventus, tutto fatto per Douglas Luiz: tra lunedì e martedì le visite mediche juventus Juventus, tutto fatto per Douglas Luiz: tra lunedì e martedì le visite mediche

Rabiot, che si è visto mettere sul tavolo una proposta di rinnovo da oltre 7,5 milioni di euro per due stagioni, sta nicchiando: la strategia dell'ex Psg è aspettare che arrivino altre proposte da big europee per poi sciogliere il nodo. Quali? Il Real Madrid è in corsa, senza dimenticare Liverpool e Bayern Monaco. Probabilmente il 29enne sposerà il progetto del club che gli metterà sul piatto più soldi, e tale aspetto ha infastidito non poco Giuntoli. Da qui la voglia di portarsi avanti e affondare il colpo per il figlio d'arte Khéphren Thuram, fratello del Marcus interista.

Il classe 2001, che nel borsino ha superato il talento del Monaco Youssouf Fofana, ha il contratto in scadenza nel 2025: potrebbe lasciare il Nizza per una cifra prossima ai 15-20 milioni di euro. Nell'affare potrebbe finire anche Arkadiusz Milik, scrive Tuttosport, profilo molto gradito al club transalpino.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti