MERCATO

Juventus, Emre Can verso la Bundesliga: si lavora col Dortmund

Il club tedesco è in pole sulle concorrenti, ma non ha ancora accontentato le richieste bianconere

  • A
  • A
  • A

La storia tra Emre Can e la Juventus sembra davvero arrivata al capolinea. Il centrocampista tedesco, solo 279’ giocati in campionato ed escluso dalla lista Champions, vuole lasciare Torino per non perdere la Nazionale in vista di Euro 2020 e sono diversi i club che ora sperano di poter chiudere. Stando al Corriere di Torino, la società attualmente in pole per l’ex Liverpool sarebbe il Borussia Dortmund, che ha superato la concorrenza di Manchester United ed Everton.

Il club della Ruhr, si legge, potrebbe già contare sull’intesa con il giocatore, che sarebbe addirittura pronto a ridursi l’ingaggio pur di chiudere in tempi brevi. Mancherebbe però ancora l'intesa con la Juventus, che punta a fare una plusvalenza importante e vuole circa 30 milioni di euro (acquistato nell’estate del 2018 a parametro zero): il Dortmund fin qui avrebbe messo sul tavolo 18 milioni, i due club sono al lavoro per ridurre le distanze. 

Negli ultimi giorni i contatti sono stati continui, la Juve sarebbe anche pronta ad aprire a un prestito pur di aumentare il più possibile il proprio incasso. La fumata bianca è attesa nei prossimi giorni.  

Vedi anche Pogba, Raiola riaccende le speranze della Juve: "Vediamo se lo United è nei suoi piani" juventus Pogba, Raiola riaccende le speranze della Juve: "Vediamo se lo United è nei suoi piani" Vedi anche Juve, Pjanic: "Il campionato sarà combattuto sino alla fine" juventus Juve, Pjanic: "Il campionato sarà combattuto sino alla fine"

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments