Juve, visite mediche per Perin

Il portiere lascia il Genoa: i rossoblù incassano 12 milioni di euro senza contropartite

  • A
  • A
  • A

Mattia Perin sta sostenendo le visite mediche al JMedical, il penultimo passo, prima della firma, per diventare un nuovo giocatore della Juventus. Il portiere, che era a Torino per la sfida tra Italia e Olanda, sosterrà gli accertamenti medici prima di mettere la firma sul nuovo contratto con i bianconeri. Definita dunque la trattativa con il Genoa, al quale dovrebbe andare una cifra attorno ai 12 milioni di euro senza contropartite.

A conferma che l'affare era in dirittura d'arrivo anche i sorrisi e le strette di mano tra Preziosi e Marotta in Lega Calcio a Milano. Il presidente del Genoa ha spiegato: "Sono i giocatori che decidono", confermando che dietro il passaggio del portiere alla Juventus ci sia stata la ferma volontà del giocatore di scegliere la Juve come destinazione. Perin, che con il Genoa aveva un contratto fino al 2019, andrà quindi a contendere una maglia a Szczesny.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments