ATTESA PER L'ANNUNCIO

Juve, pronto il contratto di Motta: la prossima settimana la firma in Portogallo

Sul tavolo dell'ex centrocampista un triennale fino al 2027: darà il via alla nuova era in casa Juventus

  • A
  • A
  • A

Manca davvero pochissimo per l'ufficialità dell'approdo di Thiago Motta sulla panchina della Juventus. La prossima settimana, riferisce Sky Sport, l'ex tecnico Bologna apporrà la firma sul contratto triennale con i bianconeri a Lisbona, lì dove il 41enne si sta recando in queste ore in moto (ha fatto tappa pure a Barcellona per salutare il padre e il fratello). L'annuncio potrebbe arrivare già nella giornata di martedì: Thiago dovrebbe arrivare a guadagnare circa 3,5 milioni di euro netti a stagione più bonus. Giovedì scorso era arrivata l'ufficialità del mancato rinnovo del contratto col Bologna con conseguente addio dopo una stagione stratosferica condita dalla qualificazione alla prossima Champions League. Prenderà il posto di Allegri, che intanto sta cercando una soluzione pacifica con la Juve dopo l'esonero post Coppa Italia per evitare di finire in tribunale. Il club piemontese ha detto no alla prima proposta formulata dal tecnico livornese.

Vedi anche Juve, Giuntoli ha una missione: priorità alle cessioni per costruire la nuova Juve juventus Juve, Giuntoli ha una missione: priorità alle cessioni per costruire la nuova Juve

Dopo la firma, per Thiago Motta sarà tempo di confronti con Giuntoli con al centro il mercato: c'è da capire cosa fare con i contratti di Rabiot (scadenza 30 giugno 2024) e Chiesa (scadenza 30 giugno 2025), mentre per gli ingaggi di Di Gregorio e Calafiori, i bianconeri sono molto avanti sulla concorrenza. Previsto un colpo per reparto anche a centrocampo e attacco: Koopmeiners e Zirkzee sono i sogni, ma ne arriverà solamente uno.

Per questo si valutano anche delle alternative come Samardzic, vecchio pallino della Vecchia Signora. Molto passerà anche dalle cessioni: massimizzare le partenze è un passaggio chiave per aumentare il budget della proprietà per il mercato che adesso si attesta intorno ai 30-40 milioni di euro. 

Vedi anche Juve: niente sconti per Koopmeiners, rispunta Samardzic juventus Juve: niente sconti per Koopmeiners, rispunta Samardzic

 

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti