Inter, Marotta piazza il primo colpo di gennaio: accordo col Southampton per Cedric

Trattativa chiusa coi Saints. E intanto Godin ha già effettuato le visite mediche

  • A
  • A
  • A

Il terzino cercato dall'Inter arriva dall'Inghilterra, ma non è Matteo Darmian (a meno di un difficile doppio colpo, legato comunque alla partenza di Dalbert direzione Marsiglia). Dopo aver fatto in giornata un altro sondaggio con il Manchester United per l'ex giocatore del Torino, Marotta (alle prese con la necessità di cautelarsi viste le condizioni fisiche precarie di Vrsaljko) ha virato infatti su Cedric Soares: il portoghese, campione d'Europa in carica con la sua nazionale, si prepara a lasciare il Southampton con cui in questa stagione di Premier ha collezionato 18 presenze con 1 gol e due assist. La trattativa coi Saints (prestito con diritto di riscatto, 500mila euro subito e 11 mln in caso di conferma) ha avuto una forte e decisiva accelerazione in giornata: Cedric è così atteso a Milano per svolgere le visite mediche di rito nella mattinata di venerdì.

Cedric Soares, più semplicemente Cedric, ha un valore di mercato di 11 milioni di euro e i nerazzurri lo avranno in prestito per i primi sei mesi con l'opzione del diritto di riscatto a giugno. Terzino destro a tutta fascia, il portoghese gode di una buona qualità tecnica ed è in grado di crossare con entrambi i piedi. Ha 27 anni, fisicamente non è altissimo (171 centimetri) ed è nel giro della nazionale dal 2014, dopo aver fatto tutta la trafila delle giovanili portoghesi, pur essendo nato in Germania. Cresciuto nelle giovanili dello Sporting Lisbona, nell'estate del 2015 passò al Southampton per 7 milioni di euro.

E in attesa che le eventuali altre mosse per il mese di gennaio vadano a compimento, arrivano altri importanti dettagli che certificano come l'arrivo a giugno di Godin (in scadenza con l'Atletico Madrid) è cosa ormai certa. Il centrale uruguagio, infatti, ha già effettuato le visite mediche per il club nerazzurro. La firma e l'annuncio sono dunque imminenti.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments