Inter, Darmian e Caceres nel mirino

Il laterale a un passo dal prestito, l'uruguayano sotto stretta osservazione

  • A
  • A
  • A

Saranno due difensori i rinforzi di gennaio dell'Inter. Il club nerazzurro sta sondando il terreno per garantire a De Boer un esterno e un centrale. In particolare in questi giorni si sono intensificati i contatti con il Manchester United per Matteo Darmian, giocatore gradito al tecnico olandese che al contrario non trova spazio con Mourinho. Proprio il portoghese avrebbe dato il suo benestare all'affare che dovrebbe andare in porto con la formula del prestito secco. Per il ruolo di centrale, l'Inter sta invece seguendo Martin Caceres, giocatore svincolato dalla Juve che in questi giorni si sta allenando dalle parti di Como.

I nerazzurri starebbero pensando di far allenare l'uruguaiano alla Pinetina in modo da poterne osservare i progressi dopo il brutto infortunio dello scorso anno e decidere poi se tesserarlo. Caceres piace all'Inter già da tempo ma è evidente che tutti i dubbi riguardino appunto le sue condizioni fisiche. Se l'ex Juve dovesse dimostrare di aver recuperato, l'Inter lo inserirà in rosa.

Diverso il discorso relativo a Matteo Darmian. Ausilio aveva fatto un tentativo con lo United già la scorsa estate, ma a Manchester non era piaciuta l'offerta nerazzurra che prevedeva, appunto, il prestito secco. Queste prime settimane di campionato hanno però cambiato gli orizzonti. Darmian non gioca, chiede con forza al club di essere mandato in prestito altrove per non perdere la Nazionale e ha in questo senso in Mourinho un'ottima sponda. Quello che insomma non era stato possibile in estate, potrebbe diventarlo a gennaio. Sull'affare trapela grande ottimismo anche se l'Inter dovrà fare i conti con la concorrenza, agguerrita, di Juve e Napoli.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments