G. Jesus, l'agente: "Costa 40 mln"

Cristiano Simões a FcInterNews: "Nessun contatto con i nerazzurri. Il prezzo è di 40 milioni di euro"

  • A
  • A
  • A

E' ancora avvolto nel mistero il futuro di Gabriel Jesus, talento del Palmeiras fortemente voluto dall'Inter. "Non so se l'Inter abbia già strappato l'ok del ragazzo, ma posso dire che non ho ancora avuto contatti diretti con la società nerazzurra - ha detto il suo agente, Cristiano Simoes, a FcInterNews - Il prezzo è di 40 milioni di euro, quello della clausola rescissoria. Ciò che vorrà fare Gabriel risulterà decisivo per il suo futuro".

Quella di Gabriel Jesus rischia di essere la telenovela più seguita di questa estate. Sull'attaccante del Palmeiras hanno messo gli occhi le big d'Europa, ma al momento Inter e Real Madrid partono più avanti di tutte. I nerazzurri sono arrivati a offrire 30 milioni di euro e lascerebbero Gabriel Jesus in Brasile fino al 31 dicembre 2016, come da volontà espressa dal ragazzo e soluzione gradita al Palmeiras. Il Real offre di più: 34 milioni e la possibilità di restare in Brasile addirittura fino al 31 dicembre 2017.

L'agente del ragazzo non si sbilancia e tantomeno fa nomi. "Non so se l'Inter abbia già strappato l'ok del ragazzo, ma posso dire che non ho ancora avuto contatti diretti con la società nerazzurra - ha detto -. Ci sono tante società interessate, ma nessuna di queste può essere considerata in pole rispetto alle altre".

Le offerte sono comunque sul tavolo e la palla passa al club brasiliano. L'Inter ci spera, anche perché potrebbe offrirgli sin da subito un ruolo di primo piano nella squadra, ma la concorrenza del Real fa davvero paura...