Il Real ha nel mirino Icardi: ha 200 milioni di euro da spendere

Florentino Perez vuole già a gennaio l'attaccante dell'Inter

  • A
  • A
  • A

Il Real Madrid ha rimesso nel mirino Mauro Icardi: dopo l'assalto di questa estate, è tutto pronto per un nuovo tentativo. Secondo Marca, Florentino Perez ha stanziato 200 milioni di euro da spendere sul mercato già a gennaio ed è intenzionato a puntare tutto sull'attaccante dell'Inter. Seguito già da diverso tempo, l'argentino sembra aver definitivamente convinto la dirigenza dei Blancos dopo i gol in Champions League contro Tottenham, Psv e Barcellona.

Strapparlo ai nerazzurri non sarà certo una passeggiata, anzi. La clausola rescissoria di 110 milioni di euro, valida solo per l'estero, non è esercitabile al momento e rappresenta la base minima da cui partire per intavolare una trattativa con Suning. Non è difficile ipotizzare che la valutazione possa impennarsi fino a 150 milioni e per Icardi è già pronta un'offerta da top player, più di 10 milioni di euro di ingaggio a stagione. Insomma, quello che da Madrid gli hanno già proposto qualche mese fa.

La volontà di Icardi è quella di restare, ma vuole essere considerato dal club un vero top player e quindi si aspetta un rinnovo importante con cifre ritoccate, di tanto, verso l'alto. Attualmente guadagna solo 4,5 milioni di euro e l'assalto di Florentino Perez può rappresentare l'occasione per chiedere l'aumento. Toccherà all'Inter accontentarlo e respingere l'offensiva Real.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments