Cagliari, ufficiale Borriello

Dopo un incontro fiume col presidente Giulini, l'ex Atalanta ha firmato un contratto di un anno con opzione per il secondo

  • A
  • A
  • A

"Ciao ragazzi, solo per comunicarvi che sono un nuovo giocatore del @cagliaricalcio... Orgoglioso e motivato di difendere questa maglia!!! #forzacagliari". E' Marco Borriello stesso dal proprio profilo Instagram ad annunciare ufficialmente il suo passaggio al Cagliari: l'ex Atalanta, classe 1982, ha firmato un contratto di un anno con opzione per una seconda stagione legata ai gol segnati e all'obiettivo salvezza.

Arrivato in Sardegna da Ibiza con un volo privato poco dopo le 13, Borriello si è recato al centro tecnico Asseminello. La firma sul suo nuovo contratto è arrivata in coda ad una riunione fiume, durata più di quattro ore, tra il procuratore di Borriello, Andrea D'Amico, e il presidente e il direttore sportivo del Cagliari, Tommaso Giulini e Stefano Capozuzza.

Non solo Borriello, il Cagliari è scatenato. Ieri il presidente Giulini e il d.s. Capozucca hanno incontrato Beppe Marotta in Sardegna per parlare di Mauricio Isla e i rossoblu ne hanno approfittato per chiedere alla Juventus anche il Profeta Hernanes. Dopo gli affari Storari e Padoin, tra i due club c'è un ottimo rapporto, il che potrebbe facilitare il doppio colpo. La Juve valuta Hernanes, che ha offerte anche dalla Cina e dalla Germania, circa 8 milioni di euro, ma il brasiliano guadagna 3 milioni netti a stagione, troppo per le casse del Cagliari. La Juve potrebbe decidere di aiutare i sardi con lo stipendio, oppure si potrebbe studiare una soluzione in prestito: la trattativa è aperta.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments