Formula E: Vandoorne firma con la HWA Racelab

Il pilota belga dice addio alla Formula Uno

  • A
  • A
  • A

Si allunga la lista degli ex pilota di F1 che sbarcano nella Formula E. Lasciato a piedi dalla McLaren, Stoffel Vandoorne ha firmato un contratto con la HWA Racelab, team tedesco che farà da apripista alla Mercedes che debutterà nel 2020 nel Mondiale elettrico. Il pilota belga affiancherà Gary Paffet, campione DTM nel 2005 e nel 2018. "Sono davvero eccitato di aver firmato con la HWA e di cominciare questa nuova sfida insieme" ha twittato.

Vincitore del Campionato Mondiale di GP2 nel 2015 con il team ART Grand Prix, Vandoorne è sbarcato in Formula Uno nel 2016 con la McLaren senza essere mai riuscito a mantenere le promesse, anche a causa di una vettura mai all'altezza della concorrenza. Un solo GP nel Mondiale 2016 al posto di Fernando Alonso (10a piazza in Bahrein), poi la promozione al fianco del pilota asturiano dalla stagione successiva. Appena tredici punti conquistati nel 2017 (due settimi posti i migliori risultati), solo 8 quest'anno con ancora 4 gare da disputare.

Il pilota belga proverà la nuova monoposto già nei test di Valencia in programma martedì 16 ottobre.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments