F1, le gare si infiammano: un punto per il giro più veloce

La Fia ha deciso di premiare il pilota più veloce della domenica

  • A
  • A
  • A

Ora è ufficiale. A tre giorni dalle prime indiscrezioni, la Fia ha ufficializzato l'assegnazione di un punto in classifica al pilota che avrà effettuato il giro più veloce in un Gran Premio di Formula 1. Il tutto - come deliberato dallo Strategy Group della F1 - a condizione che lo stesso pilota si classifichi tra i primi dieci al termine della gara.

Una novità, tesa ad aumentare lo spettacolo nel Circus, che scatterà con il via della nuova stagione nel GP d'Australia all'Albert Park di Melbourne domenica prossima. Il punto extra varrà anche per la classifica costruttori: durante la stagione ci saranno 21 punti in più da assegnare. Non si tratta di una novità assoluta ma di un ritorno al passato, per una soluzione andata in pista dal 1950, prima edizione del Mondiale di Formula 1, al 1959.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments