F1 in allarme

Alluvione in Emilia-Romagna, l'AlphaTauri e il paddock si mobilitano

La scuderia di Faenza, tra le zone più colpite, ha rilanciato una raccolta fondi per la popolazione locale. Messaggio anche dalla Ferrari e da Leclerc

  • A
  • A
  • A

L'Emilia-Romagna sta vivendo ore di paura a causa dell'alluvione che sta flagellando la regione e Faenza è tra i paesi più colpiti. La stessa Faenza dove ha sede l'AlphaTauri, scuderia nata dalle ceneri della Minardi. Proprio il team italiano ha rilanciato una raccolta fondi a sostegno della popolazione locale alla viglia del GP di F1 che si doveva correre a Imola nel fine settimana e che invece è stato cancellato. 

Vedi anche Allerta rossa maltempo: GP del Made in Italy e dell'Emilia Romagna a rischio? Formula 1 Allerta rossa maltempo: GP del Made in Italy e dell'Emilia Romagna a rischio? "Purtroppo, il nostro comune di Faenza ha subito ancora notevoli precipitazioni e inondazioni. Se qualcuno desidera aiutare chi ne è stato colpito, può farlo seguendo queste istruzioni", scrive ll'AlphaTauri sui propri canali social, pubblicizzando un conto sul quale far pervenire le donazioni.

LECLERC LANCIA RACCOLTA FONDI
Anche Charles Leclerc, con una storia su Instagram, ha lanciato una raccolta fondi per la città di Faenza, nel Ravennate, dove molte case sono state invase dall'acqua. "Forza e coraggio ragazzi", scrive il pilota della Ferrari, accompagnando il messaggio di incoraggiamento con tre cuori e la bandiera italiana.

Alluvione in Emilia-Romagna, l'AlphaTauri e il paddock si mobilitano - foto 1
© instagram

MESSAGGIO ANCHE DALLA FERRARI
"I nostri pensieri e i nostri cuori sono rivolti alla popolazione di Emilia-Romagna e Marche per le distruzioni causate dalle forti piogge e dalle inondazioni che stanno colpendo tutta la zona", il messaggio in inglese della Ferrari.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti