NUOVA AVVENTURA

Verona, Tudor si presenta: "Questa squadra ha grande spirito e personalità"

Il nuovo tecnico gialloblù: "Grande opportunità per me, allenare in Serie A è il massimo"

  • A
  • A
  • A

"L'Hellas Verona è una società importante e, al tempo stesso, una grande opportunità per me. Mi piace questo club, anche per l'organizzazione che ha". Cosi' il nuovo allenatore Igor Tudor nella conferenza stampa di presentazione. "Allenare in un campionato come la Serie A e' veramente il massimo. Spero di dimostrare le qualita' che sento di avere, faro' del mio meglio per tirare fuori il massimo dalla squadra, che ha tutte le carte in regola per raggiungere l'obiettivo della salvezza", ha spiegato il tecnico, arrivato in sostituzione dell'esonerato Eusebio Di Francesco. "Mancano ancora tante giornate alla fine del campionato, siamo solo all'inizio, ma bisogna 'pedalare' per iniziare da subito a raccogliere punti, che oggi ci mancano".

"La difficolta' di subentrare in corsa? È una situazione veramente particolare, mi piacerebbe - ha dichiarato il serbo - avere piu' tempo a disposizione per lavorare con la squadra, dato che ci sono tre partite in programma nel giro di sette giorni, ma bisogna accettare le cose come stanno, senza lamentarsi e prestando molta attenzione, cautela e intelligenza nel capire su cosa si puo' intervenire adesso e su cosa invece lavorare a lungo termine. Quello che conta, oggi, sono i punti". "Il modulo? Ho le mie idee ma quello che conta piu' di tutto e' l'atteggiamento dei giocatori, perche' e' quello che fa la differenza. Nel calcio di oggi non si puo' trascurare nulla, quindi saro' molto esigente con i miei ragazzi. Non chiedo loro di migliorare un aspetto specifico, ma di crescere sotto ogni punto di vista", ha sottolineato l'ex difensore. "Mancano appena tre giorni alla partita con la Roma, ma sono fiducioso di arrivare nella maniera migliore, perche' questo e' un gruppo di giocatori forti. Mi e' stata affidata una squadra di ragazzi con grande disponibilita', che si applicano con abnegazione in settimana, che hanno spirito e mentalita'. Sono fiducioso", ha concluso Tudor.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments