EMERGENZA CORONAVIRUS

Torino: Rincon, raccolta fondi per chi è rimasto senza lavoro

Il centrocampista venezuelano: "L'Italia mi ha accolto come un figlio"

  • A
  • A
  • A

Dopo aver donato mascherine, attrezzature mediche e altri strumenti di prima necessità per aiutare medici e infermieri, Tomas Rincon si fa carico di un'altra iniziativa da applausi. Il centrocampista del Torino ha aperto una raccolta fondi tramite la piattaforma di crowfunding GoFundMe per supportare tutte le persone che sono rimaste senza lavoro a causa dell'emergenza coronavirus.

"I fondi saranno utilizzati per pagamenti vari quali affitti, bollette, ticket sanitari per farmaci, prodotti necessari per la sopravvivenza, spesa alimentare, scolastica a distanza e terapie sanitarie" ha spiegato su Instagram il calciatore venezuelano.

IL POST

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments