FINALE INCANDESCENTE

Torino, gestaccio di Radonjic verso Mancini della Roma

Il serbo si è afferrato le parti intime rivolgendosi al difensore giallorosso dopo che quest'ultimo lo aveva allontanato con uno spintone

  • A
  • A
  • A
© dazn

Un gestaccio di Nemanja Radonjic ha reso incandescente il finale di Roma-Torino. Poco dopo il gol del pareggio giallorosso, in pieno recupero, il serbo ha avuto un battibecco con Gianluca Mancini, che prima di battere una rimessa laterale lo ha allontanato con uno spintone. La reazione di Radonjic è stata a dir poco censurabile: l'attaccante granata si è infatti afferrato le parti intime rivolgendo lo sguardo al difensore azzurro, ma dando le spalle all'arbitro Rapuano, che non ha visto né tanto meno sanzionato tale comportamento.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti