VERSO ROMA-PARMA

Roma, Fonseca: "Tiago Pinto scelta del presidente"

Sulla formazione: "Smalling non è pronto e Pellegrini sarà convocato"

  • A
  • A
  • A

"Tiago Pinto è stata una scelta del presidente" così si è espresso il tecnico della Roma, Paulo Fonseca, in conferenza stampa alla vigilia della sfida con il Parma rispondendo a chi domandava se i Friedkin gli avessero chiesto un parere sulla scelta del nuovo general manager giallorosso. L'allenatore poi ha continuato: "E' un grande direttore sportivo e arriva da un grande club. Sono contento".

Per quanto riguarda la formazione", Fonseca ha spiegato che "Pellegrini non è al meglio, si è allenato solo oggi ma sarà convocato. Smalling non è pronto, domani non giocherà. Mkhitaryan punta? Lui può giocare bene lì, ma domani gioca Borja Mayoral in attacco". Il tecnico dei giallorossi ha poi detto chiaramente che Villar vincerà il ballottaggio con Diawara. "Come sta la squadra? Dopo i casi di Covid è stato difficile, per precauzione la prima settimana abbiamo lavorato individualmente. Nella seconda e' andato tutto bene. Siamo pronti per le prossime partite, ma ora testa al Parma", ha spiegato il portoghese. "E' una squadra che mi piace, è compatta e molto forte in contropiede con Gervinho. Sarà importante non concedergli spazio", ha aggiunto. 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments