QUI ROMA

Roma, Fonseca: "Soddisfatto della prestazione, non del risultato"

L'allenatore giallorosso difende Dzeko: "E' sereno e motivato, ha fatto una buona partita"

  • A
  • A
  • A

Paulo Fonseca mastica amaro per una vittoria sfumata contro una Juve in 10. "Occasione sprecata? Sì, abbiamo fatto una buona partita - ha spiegato il tecnico della Roma a fine gara -. Non sono soddisfatto del risultato, ma abbiamo creato situazioni e abbiamo giocato per vincere la partita". Sulla prova di Dzeko: "Oggi ha lavorato molto per la squadra, ha sbagliato come molti altri. E’ sereno e motivato, oggi ha fatto una buona partita".

"Ho fiducia totale nella società. Il nuovo presidente è arrivato adesso e parliamo sempre. Stiamo lavorando per trovare le soluzioni migliori per la squadra. Non è una questione di fiducia, io ho totale fiducia nel lavoro che stiamo facendo insieme".

Sulla cessione poi sfumata di Dzeko. "Era una situazione normale che tutti qui capiamo. Era una situazione di cui tutti abbiamo parlato e stavamo tutti insieme in questo momento".

Si va avanti con la difesa a tre. "Abbiamo tre giovani nella difesa, ma sono giovani con qualità che oggi hanno dimostrato che siamo una squadra forte difensivamente. Mirante ha fatto una sola parata, i ragazzi sono sempre stati molto bene".

Stasera il tecnico portoghese ha effettuato solo due cambi. "Possiamo fare cinque sostituzioni, ma se sento che la squadra sta bene non lo faccio. Ho sentito sempre la squadra bene, ho chiesto a Miki, Pedro e Dzeko se stavano bene. Non ho bisogno di cambiare quando la squadra sta bene".

Vedi anche Serie A, Roma-Juventus 2-2: primo stop per Pirlo Serie A Serie A, Roma-Juventus 2-2: primo stop per Pirlo

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments