Roma, Fonseca: "Siviglia fortissimo, ma molto diverso da noi"

"Ritorno all'Olimpico un vantaggio? Vediamo, la prima partita è sempre molto importante"

  • A
  • A
  • A

La Roma ha avuto in sorte il Siviglia per gli ottavi di finale di Europa League. Una squadra da temere anche per lo stesso allenatore giallorosso, Paulo Fonseca. "Il Siviglia è una delle squadre più forti in questa competizione. È una squadra che conosco bene e lo stesso vale per l'allenatore. Hanno giocatori di esperienza. In questo momento sono quarti nella Liga, a pari punti con l'Atletico Madrid. È una squadra fortissima", ha spiegato il portoghese parlando al sito del club.

"La forma di gioco non è la stessa. Hanno cambiato molto in questi anni, come noi. Hanno un nuovo tecnico, nuovi calciatori, hanno fatto tanti investimenti, ma il sistema di gioco è differente rispetto al nostro, così come il modo di giocare", ha proseguito.

Sul vantaggio nel giocare il ritorno all'Olimpico: "Vediamo, la prima partita penso sia sempre molto importante. Sarà fondamentale fare un buon risultato nella prima partita. Al momento credo che il vantaggio sia del Siviglia, ma se faremo risultato sarà meglio per noi".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments