QUI ROMA

Roma, Fonseca: "Siamo stanchi, la sosta ci può aiutare"

Il tecnico giallorosso dopo il ko col Parma: "Non siamo veloci e reattivi"

  • A
  • A
  • A

Sconfitta che ci sta e quindi, per quando dolorosa, accettata. Così come accettata, ma questa con piacere, la pausa per le nazionali che potrà permettere alla Roma di ricaricare le pile. Questo, in sintesi il pensiero del tecnico giallorosso Paulo Fonseca dopo il ko contro il Parma: "La squadra è stanca in questo momento e si è visto, non è una questione di atteggiamento, ma ora come ora non siamo veloci e reattivi. Il Parma è sempre stato pericoloso in contropiede, ha creato diverse occasioni perché noi abbiamo rischiato: volevamo vincere ed abbiamo concesso spazi".

"Non siamo stati molto sicuri a livello difensivo, anche nel primo tempo abbiamo avuto diversi problemi". ha proseguito Fonseca che poi, incalzato, ha parlato anche della lontananza dal gol di Dzeko: "È una casualità, ma non dobbiamo solo guardare i gol. È un giocatore che lavora molto per la squadra. Adesso, comunque, aspettiamo e vediamo che recupererà tra i tanti infortunati. Sicuramente Pellegrini e Mkhitaryan torneranno dopo la sosta. La pausa per le nazionali ci può aiutare per recuperare, abbiamo sempre giocato con gli stessi giocatori".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments