PRIMO PASSO

Roma, l'ad Berardi: "Nuovo stadio utile per tutta la città"

Presentato a Roma lo studio di fattibilità dell'impianto: "Solo una prima tappa"

  • A
  • A
  • A

L'ad della Roma, Pietro Berardi, ha presentato in Campidoglio lo studio di fattibilità del nuovo stadio voluto dal club giallorosso. "Oggi abbiamo presentato un'idea di stadio che non sara' solamente per i tifosi della Roma, ma uno stadio per la città. Non sarà aperto e vivo solo per le due o tre ore di partita durante la settimana, ma avrà una vita per tutto l'anno. Dobbiamo lavorare perché oggi è solo una prima tappa", ha detto.

Vedi anche Serie A, Inter-Roma 1-2: Mourinho sorride, Inzaghi non riparte Serie A Serie A, Inter-Roma 1-2: Mourinho sorride, Inzaghi non riparte "E' una giornata molto importante per il club, a nome della proprietà e quindi di Dan e Ryan Friedkin, sono orgoglioso di aver presentato questo progetto. Ne avevamo parlato a inizio estate che avremmo presentato qualcosa entro settembre ottobre ed eccoci qui ai primi di ottobre", ha aggiunto, Poi ha ringraziato "anche il sindaco Roberto Gualtieri e il suo team, hanno fatto un ottimo lavoro. Con una Giunta di questo livello, con tutti i dipartimenti e le sue funzioni. C'è stato un grande lavoro di squadra".

Il nuovo stadio della Roma sarà "un investimento di grandissima importanza per tutta la città, adesso attiveremo immediatamente la conferenza dei servizi per esaminare e valutare questo progetto", ha risposto il sindaco di Roma, Roberto Gualtieri. "Abbiamo appena ricevuto dal Ceo della Roma Pietro Berardi il progetto di fattibilità tecnico economica del nuovo stadio della Roma a Pietralata. Ringraziamo la società per aver rispettato i tempi, per la serietà e la qualità dell'interlocuzione, che finora ha avuto con i nostri uffici e l'amministrazione", ha aggiunto il primo cittadino della Capitale.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti