MILAN

Milan, Maignan finalmente quasi pronto: col Tottenham dovrebbe esserci

Il portiere è fuori dal 22 settembre, ma ora il suo rientro in campo sembra vicino: secondo La Gazzetta dello Sport sarà in campo per il ritorno degli ottavi di Champions

  • A
  • A
  • A

L'ultima partita in rossonero risale al 18 settembre contro il Napoli, ma la prossima potrebbe essere molto vicina. Mike Maignan sembra essere finalmente agli ultimi metri di un percorso di riabilitazione lunghissimo e la buona notizia per il Milan e i suoi tifosi è che Magic Mike dovrebbe essere in campo per il ritorno degli ottavi di Champions League contro il Tottenham in programma l'8 marzo. Lo riporta La Gazzetta dello Sport, che aggiunge anche che il numero 16 prima della sfida di Londra cercherà di giocare almeno 90 minuti in Serie A nelle sfide con Atalanta (26 febbraio) e Fiorentina (6 marzo). 

Visti i precedenti la prudenza e i vari condizionali sono obbligatori, ma questa sembra finalmente poter essere la volta buona per il ritorno in campo di uno dei grandi protagonisti dello scudetto dello scorso anno: negli ultimi giorni a Milanello Maignan ha progressivamente aumentato i carchi di lavoro e non ci sono stati rallentamenti. "È programmato un rientro in squadra nei prossimi dieci giorni", aveva detto il d.t. Maldini prima di Milan-Torino di venerdì scorso e i tempi in questo modo sarebbero rispettati. 

Il Milan, che dopo un gennaio da incubo ha ritrovato solidità, aspetta con ansia il ritorno del suo portiere. Con lui, il ritorno col Tottenham farebbe un pochino meno paura. 

Vedi anche Milan solido: la difesa a tre funziona e Thiaw è il nuovo pilastro Milan Milan solido: la difesa a tre funziona e Thiaw è il nuovo pilastro

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti