Milan, Castillejo: "I gol arriveranno. E anche il mio momento"

Lo spagnolo ai nostri microfoni: "Higuain presto si sbloccherà. Mi piace stare a destra ma mi adatto anche come seconda punta"

  • A
  • A
  • A

Dopo l'eliminazione in Europa League e lo 0-0 di Bologna, Samu Castillejo ai nostri microfoni professa ottimismo in chiave Milan: "Non è un periodo positivo in zona gol ma il calcio cambia velocemente, sabato contro la Fiorentina speriamo di fare un passo verso la qualificazione in Champions League". Lo spagnolo, candidato a una maglia nel tridente offensivo, sprona Higuain: "Ha sempre segnato tanto, tornerà a farlo".

In merito alla sua posizione in campo, Castillejo spiega: "Ho quasi sempre giocato a destra ma va bene anche a sinistra o come seconda punta. L'importante è aiutare la squadra e ottenere il massimo dei risultati, aspetto la mia occasione. È Suso che mi toglie spazio? (ride, ndr) No no, lui è un grande giocatore, normale ci sia concorrenza di qualità in una squadra come questa".

Una carezza ad Higuain: "Il Pipita è uno abituato a fare gol, presto tornerà a segnare. Ci aiuta dentro e fuori dal campo, e dobbiamo farlo anche noi come squadra verso di lui".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments