Milan, Caldara: "Voglio guarire al meglio, dovrei tornare a febbraio"

Il difensore: "Un peccato prendere gol all'ultimo minuto contro la Lazio ma faccio i complimenti alla squadra"

  • A
  • A
  • A

Mattia Caldara al lavoro per rientrare dall'infortunio al muscolo del polpaccio destro: "Ho appena tolto il tutore ed è un passo avanti importante ma ci vorrà ancora qualche mese. Voglio guarire bene per evitare il rischio di ricadute. Ritorno a febbraio? Sì i tempi dovrebbero essere quelli". Sul pareggio del Milan contro la Lazio: "Ho sofferto tutta la partita da spettatore, peccato prendere gol alla fine ma brava la squadra".

Il difensore, a margine della Festa dello Sport a Roma, torna sul momento dei rossoneri: "All'Olimpico abbiamo fatto una gara di sacrificio, prendere gol alla fine fa sempre male ma la squadra è unita e questa è la cosa importante. Siamo in un momento di difficoltà con tanti infortuni, i ragazzi hanno fatto una prova molto gagliarda".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments