SCUDETTO MILAN

I sogni di Tonali: "Bandiera del Milan e la Champions". Giroud: "L'Europa ci aspetta"

Il centrocampista e l'attaccante elogiano Ibra: "Ci ha preso in mano come figli". "Spero possa continuare"

  • A
  • A
  • A

Non si monterà la testa, la Serie B è stata una palestra importante per imparare a lottare. Sempre. E anche per essere più forte degli avversari. Sandro Tonali ha imparato in fretta: a 22 anni è già un leader del Milan ed è stato uno dei grandi protagonisti dello scudetto appena conquistato. "A Reggio Emilia è stato pazzesco, ma ho realizzato quanto abbiamo fatto solo una volta tornati a Casa Milan", ha detto in un'intervista alla Gazzetta dello Sport. Tonali si gode il presente ma guarda già oltre: "Sognare non costa nulla e allora in futuro vorrei provare a vincere la Champions League con questa maglia. Sarebbe indescrivibile". 

© Getty Images

Il gol alla Lazio al 92' è stato il suo merito più grande "per il momento in cui è arrivato è stato il più pesante della stagione". Ma Tonali corre poi subito a elogiare i compagni. A cominciare da Ibrahimovic: "Zlatan dà sicurezza, basta che ci sia. Ci ha preso per mano come figli. Spero continui: alza il livello, è determinante in campo e fuori". "Il mio merito più grande? Il gol alla Lazio, per il momento in cui è arrivato è stato il più pesante". Ma l'Oscar del migliore della stagione va a Leao "per le partite che ci ha fatto vincere quando eravamo in difficoltà. Ha dato concretezza e punti, al di là delle giocate". E sul futuro: "Sarebbe bello diventare una bandiera, ma non guardo così tanto oltre per scaramanzia. Sono così legato a questi colori da sapere che il mio prolungamento non sarà mai un problema".


Dietro la conquista del 19° scudetto del Milan ci sono anche i gol pesanti di Olivier Giroud: "L'essenziale è averli fatti nel momento giusto - ha detto l'attaccante francese a Repubblica - Il prossimo gradino è andare il più lontano possibile in Europa. Ibra? Un leader, son fiero di aver giocato con lui. Spero possa continuare. Leao? Ha un potenziale enorme, può arrivare davvero in alto".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti