L'INTERVISTA

Hauge: "Felice di aver scelto Milan, è una grande opportunità"

Il norvegese: "Era il momento giusto e, personalmente, ero pronto"

  • A
  • A
  • A

"Sono davvero contento della mia scelta, mi sto divertendo ogni giorno. E' una grande opportunità per me di imparare cose nuove sulla squadra, sulla lingua, sulla città. Così Jens Petter Hauge, uno dei nuovi volti stagionali del Milan, in un'intervista a 'The Athletic'. "Era il momento giusto e, personalmente, ero pronto", ha spiegato il norvegese sulla decisione di approdare in rossonero.

"E' stato tutto molto veloce. Mia madre - ha proseguito - pensava che fosse un grande passo per me trasferirmi a Milano e in Italia. Ci sono 50mila persone che vivono a Bodo. È un po' piccolo, soprattutto ora che vivo a Milano, ovviamente, è un grande cambiamento".
Hauge ha poi parlato del primo gol in Serie A, al 'Maradona' contro il Napoli, nella notte in cui il Bodo/Glimt ha vinto il campionato per la prima volta nella loro storia di 104 anni."È stata una serata fantastica", ha detto il rossonero.
"Ricordo di aver visto che le cose andavano bene per Bodo prima della nostra partita, quindi ero abbastanza sicuro che avrebbero vinto il campionato. Segnare e conquistare i tre punti in uno stadio davvero difficile è stata una bella sensazione".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments