Conte: "Dzeko resta alla Roma"

Il tecnico dei Blues: "Emerson Palmieri? Non so se è pronto per giocare"

  • A
  • A
  • A

Le parole di Antonio Conte avranno fanno sorridere Di Francesco. Il tecnico del Chelsea, infatti, ha chiuso il caso-Dzeko: "E' della Roma e penso che continuerà ad esserlo" ha detto a proposito dell'attaccante che sembrava a un passo dai Blues ma con il quale non è stato trovato l'accordo sul contratto. E sull'altro giallorosso approdato invece ai Blues, Emerson Palmieri, ha detto: "Non lo ricordo, ha giocato un solo anno in Italia".

E' chiusa definitivamente, dunque, una trattativa che aveva incontrato il favore dei due club ma non del giocatore, Dzeko, incapace, di trovare col Chelsea l'intesa sul contratto. E dalle parole di Conte restano pochi dubbi: Edin continuerà a essere un giocatore della Roma. Il tecnico italiano poi ha commentato con considerazioni non troppo lusinghiere lo sbarco di Emerson Palmieri che con il club londinese ha firmato un contratto di 4 anni e mezzo: "Non ricordo Palmieri perché in Italia ha giocato in Italia solo lo scorso anno quando ha fatto una buona stagione con la Roma. Poi ha avuto un brutto infortunio, si è rotto i legamenti, ora si sta riprendendo. Non so se è pronto per giocare, ma stiamo parlando di un giocatore di un'altra squadra in questo momento" si è limitato a dire.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments