QUI JUVE

Juventus, accolto il ricorso contro la squalifica di Morata: col Genoa ci sarà

Passa da due giornate a una la squalifica inflitta allo spagnolo dopo l'espulsione contro il Benevento

  • A
  • A
  • A

Alvaro Morata torna a disposizione di Andrea Pirlo per la sfida contro il Genoa. La Corte Sportiva d'Appello Nazionale ha infatti accolto il ricorso presentato dalla Juventus contro la squalifica di due giornate inflitta all'attaccante spagnolo dopo l'espulsione per proteste al termine del match contro il Benevento: squalifica ridotta da due a una giornata (già scontata nel derby). Morata ci sarà e, a questo punto, potrebbe anche riprendersi il posto da titolare al fianco di Cristiano Ronaldo.

Getty Images

LA SENTENZA

"La Corte Sportiva d’Appello Nazionale, composta da: Piero Sandulli Presidente Alfredo Maria Becchetti Componente relatore Daniele Cantini Componente Antonio Cafiero Rappresentante A.I.A. ha pronunciato, nell’udienza in videoconferenza fissata l’11 dicembre 2020, a seguito del reclamo con richiesta di procedimento d’urgenza numero RG 036/CSA/2020-2021 proposto dalla società Juventus F.C. S.p.A. avverso la sanzione della squalifica per 2 giornate effettive di gara inflitta al calc. Morata Martin Alvaro Borja seguito gara Benevento/Juventus del 28.11.2020 il seguente:
accoglie parzialmente e, per l’effetto, riduce la sanzione della squalifica a 1 (una) giornata effettiva di gara con ammenda di € 8.000,00. Dispone la comunicazione alla parte presso il difensore con PEC. IL RELATORE IL PRESIDENTE f.to Alfredo Maria Becchetti f.to Piero Sandulli Depositato l’11 dicembre 2020".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments