Juve, forte trauma distorsivo alla caviglia e distrazione agli adduttori per Douglas Costa

Tempi di recupero da valutare ma non inferiori alle tre/quattro settimane per il brasiliano

  • A
  • A
  • A

Dopo Khedira, Max Allegri dovrà fare a meno per almeno tre/quattro settimane (ma i tempi sono ancora da valutare) di Douglas Costa. Il brasiliano, infortunatosi come il compagno di squadra nel corso del match di Champions contro il Valencia, è stato sottoposto a esami strumentali che "hanno confermato - recita così il comunicato del club - la diagnosi iniziale di un forte trauma contusivo/distorsivo alla caviglia sinistra e una distrazione agli adduttori della coscia destra".

L'esterno bianconero, comunque per forza di cose fermo in campionato viste le quattro giornate di squalifica dopo lo sputo a Di Francesco sul finale di Juventus-Sassuolo, tornerà a questo punto arruolabile solo dopo la pausa di ottobre saltando la sfida di Champions contro lo Young Boys. Ipotizzabile un suo possibile rientro per la trasferta di Manchester contro lo United di Mourinho del 23 ottobre.



Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments