Dybala mette le scarpe in "vetrina"

Il contratto dell'argentino con Nike è in scadenza e si annuncia un'asta al rialzo tra i grandi marchi

  • A
  • A
  • A

Paulo Dybala ha messo in "vetrina" le sue scarpe. Secondo quanto riporta "La Stampa", l'attaccante della Juve è sceso in campo contro l'Inter con gli scarpini colorati di nero (senza griffe in vista) per lanciare un chiaro segnale ai grandi marchi sportivi. Il suo contratto con la Nike è infatti in scadenza e nei prossimi mesi si potrebbe assistere ad un'asta al rialzo per accaparrarsi i "piedi" della Joya bianconera.

Il modello "total black" di Dybala, dunque, non è passato inosservato. Con in nerazzurri il gioiellino della Juve ha indossato le sue classiche Mercurial, ma ha deciso di verniciarle in maniera artigianale per lanciare un messaggio forte e chiaro agli sponsor. Un gesto per dire al mondo intero che i suoi piedi presto saranno "liberi" da impegni contrattuali. Oltre a Nike, del resto, in lizza per assicurarsi la sponsorizzazione tecnica di Dybala ci sono anche Adidas e l'americana Under Armour, otsider specializzata in football americano che da un po' di tempo si è affacciata anche nel calcio col Tottenham. Un0asta destinata certamente a lievitare vista la caratura del giocatore, che nei prossimi dieci anni poterbbe essere certamente uno dei talenti più in vista e ricercati del mondiale. Un'icona globale di stile da conquistare a peso d'oro. 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments