Elkann: "La Juve è di famiglia, non vogliamo cambi"

Il numero 1 di Exor difende il cugino Andrea Agnelli: "Totale fiducia nel suo operato"

John Elkann (Ansa)

In occasione dell'Investor Day di Exor, John Elkann ha negato qualsiasi cambio in seno alla Juventus. "E' la società che ha la più grande longevità di possesso di una famiglia, non abbiano nessuna intenzione che questo cambi - ha spiegato -. Gli ultimi anni sotto la presidenza di Andrea Agnelli hanno dimostrato capacità di ottenere grandi risultati sportivi tenendo conto dei risultati economici. Appartiene legittimamente alla famiglia e a Torino".

Rispondendo a una domanda sulla inibizione del presidente della Juventus per i rapporti con gli ultrà, Elkann si schiera apertamente dalla parte del cugino. "E' totale la mia fiducia nel suo operato come in quello della dirigenza, penso che sia istruttivo e utile leggere la sua deposizione in commissione antimafia, io credo che dimostri come uno può costruire delle realtà diverse dal vero". A chi gli chiede un giudizio su eventuali coinvolgimenti del cugino, Elkann spiega di vederne "l'estraneità come ho ribadito, confidando in quello che le autorità giudiziarie faranno".

TAGS:
John elkann
Andrea agnelli
Juventus
Exor
Tifosi

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X