Inter, Marcelino a un passo

L'ex Villarreal ha convinto la dirigenza cinese: ci sono nuovi indizi

  • A
  • A
  • A

Sarà con ogni probabilità Marcelino il nuovo allenatore dell'Inter. L'ex tecnico del Villarreal avrebbe convinto Suning a puntare su di lui e avrebbe così superato la concorrenza di Stefano Pioli, ormai defilato. A meno di ulteriori colpi di scena, impossibili da escludere totalmente (nuovi contatti in corso, ndr), Marcelino dovrebbe accordarsi con i nerazzurri e firmare nei prossimi giorni un contratto fino al 2019.

LA GIORNATA

23:08 SORRISI PER MARCELINO
Il tecnico spagnolo, insieme al suo staff, è rientrato in albergo. "Assaltato" da Danieli Miceli di Premium Sport l'ex Villarreal ha preferito non rispondere alle domande, ma con il sorriso sulle labbra. Nelle prossime ore possibile l'annuncio ufficiale.

21:45 SEGNALI POSITIVI PER MARCELINO

Anche il secondo incontro Suning-Marcelino sembra essere stato positivo. Ci sono nuovi indizi che portano alla fumata bianca. Il tecnico spagnolo è stato raggiunto da nuove valigie, segno che la sua permanenza a Milano non sarà breve.

18:30 SECONDO INCONTRO MARCELINO-SUNING
Marcelino, insieme a quattro collaboratori e il suo agente, ha lasciato l'hotel di Piazza Repubblica dove alloggia per incontrare nuovamente la dirigenza dell'Inter.

17:12 BOLINGBROKE VERSO LA RISOLUZIONE
Potrebbe essere già terminata l'avventura di Michael Bolingbroke all'Inter. L'attuale Ceo nerazzurro non ha partecipato ai colloqui per la scelta del nuovo tecnico e ultimamente è apparso defilato nel club. La nuova proprietà non sarebbe contenta del suo lavoro e per questo motivo starebbe valutando la risoluzione del contratto o un cambio di ruolo.

14:59 ZENGA ENTRA NEL CASTING INTER
Non poteva mancare il nome di Walter Zenga tra gli allenatori sondati da Suning. Lo riporta TuttomercatoWeb

14:00 ZOLA POTREBBE ESSERE IL VICE DI MARCELINO

In attesa di un nuovo contatto con Marcelino, circola l'indiscrezione che Zola potrebbe assumere l'incarico di vice di Marcelino in caso di scelta dello spagnolo per la panchina.

13:10 SUNING INCONTRA ZOLA
Gianfranco Zola è a Milano e ha incontrato in mattinata i rappresentanti di Suning. Il nome di Zola è stato fatto da Suning stesso.

12:53 ANCHE ZOLA SONDATO DA SUNING

Nelle ultimissime ore, però, sono spuntati nuovi nomi, compreso quello di Gianfranco Zola, segno che il "casting" non è ancora del tutto finito. Nel pomeriggio, intanto, è atteso un nuovo contatto con Marcelino.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments