TRA ATLETICA E CALCIO

Fiorentina, Tortu sfida Chiesa: "Gara e poi una bella bistecca"

Il velocista azzurro: "Lo apprezzo molto, è tra gli italiani più veloci"

  • A
  • A
  • A

Dalle pagine del Corriere Fiorentino, Filippo Tortu, l'unico italiano a scendere sotto i 10", lancia una simpatica sfida a Federico Chiesa: "Chi mi piacerebbe sfidare in velocità? Cuadrado, Douglas Costa, Ronaldo. Ma vorrei sfidare anche Chiesa che apprezzo molto ed è tra gli italiani più veloci. Anzi, mi impegno con Federico: la prossima volta che torno in Toscana facciamo prima una gara a chi è più veloce e poi ci mangiamo una bella bistecca"

Una sorta di Juventus-Fiorentina sulla pista d'atletica. Perché Tortu è un super-tifoso bianconero e Chiesa l'uomo simbolo della Viola. L'italiano più veloce di tutti i tempi non nasconde la grande ammirazione per Franck Ribery.  "Molti considerano il francese una bellissima sorpresa, per il rendimento e l’impatto che ha avuto sulla squadra - ha spiegato l'azzurro, tra i premiati dell'ultimo Viareggio Sport -. Io, invece, me lo aspettavo così perché è un campione che ha vinto tutto nella sua carriera. E’ un giocatore trai più forti al mondo, sono molto contento che sia arrivato in Italia e penso che possa fare molto bene anche a Chiesa".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments