NON SI FERMA

Fiorentina, dopo Vlahovic anche Cutrone e Pezzella positivi al coronavirus

I due giocatori e il fisioterapista Dainelli presentano alcuni sintomi, ma stanno bene

  • A
  • A
  • A

Non solo Dusan Vlahovic. Allarmati da alcuni sintomi, la Fiorentina ha sottoposto al tampone anche Patrick Cutrone e German Pezzella che sono risultati positivi al coronavirus. Con loro anche il fisioterapista Stefano Dainelli. Lo ha comunicato la società viola che ha assicurato come i propri tesserati siano comunque in buone condizioni e isolati presso i propri domicili a Firenze. Nella serata di venerdì era stata resa nota la positività di Vlahovic.

Ecco la nota pubblicata dalla società viola: "ACF Fiorentina comunica che, in presenza di alcuni sintomi sono stati sottoposti a tampone, con esito positivo, i calciatori Patrick Cutrone e German Pezzella e il fisioterapista Stefano Dainelli. Sono tutti in buone condizioni di salute nei loro domicili a Firenze".

PEZZELLA: "STO BENE, PREOCCUPATEVI DELLA VOSTRA SALUTE"
Il difensore viola ha poi voluto rassicurare quanti si stanno preoccupando per lui: "Sto seguendo da casa tutte le disposizioni che mi ha prescritto lo staff medico della società, i sintomi sono spariti, sto bene e presto questa sarà solo una parentesi da raccontare. Ora preoccupatevi della vostra salute e di quella dei vostri cari". 

CUTRONE: "STO SEGUENDO IL PROTOCOLLO"
Grazie a tutti voi per il supporto e i vostri messaggi d’affetto. Sto bene, in questo momento sono a casa e seguo il protocollo che mi hanno indicato. Mi raccomando seguite anche voi scrupolosamente le indicazioni che ogni giorno le Istituzioni ci danno. #Celafaremo! Grazie, Patrick

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments