Calcio

"E' un momento particolare. Le persone coinvolte in queste terribili situazioni sono seguite e sotto controllo. Ognuno sta seguendo il protocollo che gli è stato assegnato. Il nostro dottore, Luca Pengue, sta facendo un lavoro incredibile con tutto il suo staff. Le strutture sanitarie preposte sono state rapide ed eccezionali, sono molto contento". Così il direttore generale della Fiorentina, Joe Barone, si è espresso in merito ai quattro casi di positività al coronavirus riscontrati tra i viola. "Commisso chiama continuamente, tante volte al giorno, si informa con tutti più volte, vuole sapere come stiamo noi, le nostre famiglie, legge tutto quello che si dice in Italia e a Firenze sulla squadra", ha spiegato ai microfoni del sito ufficiale del club. "Ci e' vicino con sua moglie Caterina anche se è in America, vorrebbe essere qui con noi a Firenze dove c'è anche suo figlio Giuseppe", ha aggiunto.

Tempo reale
  • A
  • A
  • A