Inzaghi: "Ai quarti con merito"

Il tecnico biancoceleste: "I ragazzi hanno fatto una grandissima gara. Immobile? Per una volta ci hanno pensato gli altri"

  • A
  • A
  • A

"Complimenti ai ragazzi, hanno fatto una grandissima gara. Arriviamo ai quarti con merito". Simone Inzaghi è il ritratto della felicità dopo il 2-0 a Kiev e il passaggio ai quarti di Europa League della Lazio. "Siamo contenti perché non era semplice, la Dinamo in casa non aveva mai perso, abbiamo vinto meritatamente. Con questo spirito possiamo andare lontano. Immobile non ha segnato? Per una volta che non l'ha fatto lui ci hanno pensato gli altri".

"Siamo stati bravi, abbiamo avuto un atteggiamento giusto, siamo stati compatti e lucidi - ha proseguito Inzaghi nel dopo gara - Sbagliando qualche gol potevamo anche prendere l'1-1, era rischioso. Onore a questo gruppo, ha raggiunto tanti risultati quest'anno vincendo la Supercoppa, uscendo in Coppa Italia solo ai rigori. In campionato ora saremmo in Champions. Siamo ai quarti, vedremo cosa dirà il sorteggio. Dopo tutti i sacrifici dello scorso anno volevamo andare avanti in Europa". Sui singoli: "Luis Alberto ha grandissima qualità, Felipe Anderson e Immobile erano i primi a pressare. Immobile non ha segnato? Ciro poteva segnare anche stasera, per una volta che non l'ha fatto lui ci hanno pensato gli altri".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments