Europa League: Inter e Napoli con Rapid Vienna e Zurigo. La Lazio sfida il Siviglia

Nerazzurri in Austria, azzurri in Svizzera: trasferte semplici. Inzaghi contro gli andalusi

Inter e Napoli sorridono, la Lazio un po' meno. I nerazzurri, nei sedicesimi di Europa League, affronteranno il Rapid Vienna mentre la squadra di Ancelotti sfiderà lo Zurigo. Sorteggio molto più complicato per Simone Inzaghi che ha evitato Arsenal e Chelsea, ma dovrà vedersela con il Siviglia che in questa competizione è solito esaltarsi.

GLI ACCOPPIAMENTI

Galatasay-Benfica
Bate Borisov-Arsenal
Sporting Lisbona-Villarreal
Fenerbahce-Zenit
LAZIO-Siviglia
Olympiacos-Dinamo Kiev
Rennes-Real Betis
Celtic-Valencia
Shakhtar Donetsk-Eintracht Francoforte
Malmo-Chelsea
Zurigo-NAPOLI
Krasnodar-Bayer Leverkusen
Slavia Praga-Genk
Rapid Vienna-INTER
Brugge-Salisburgo
Viktoria Plzen-Dinamo Zagabria

Squadre abbordabili e trasferte semplici, non lontane: da Nyon sono arrivate buone notizie per Inter e Napoli. Il Rapid Vienna, che al momento è all'ottavo posto nel campionato austriaco, non preoccupa i nerazzurri. A favore dell'Inter c'è anche il precedente della Coppa Uefa 1990-1991 con Klinsmann e compagni che eliminarono gli austriaci ai supplementari e alla fine alzarono il trofeo.

Discorso molto simile per lo Zurigo che è al quarto posto nella Super League elvetica e non rappresenta un grande ostacolo per la squadra di Ancelotti.

Molto più difficile l'impegno per la Lazio che sfiderà il Siviglia con gli ex Correa e Immobile. Ostacolo durissimo per Simone Inzaghi visto che gli andalusi stanno vivendo un'annata magica con il secondo posto nella Liga. E in più sono maestri della competizione avendola vinta cinque volte. L'andata sarà all'Olimpico, mentre il ritorno nella tana del Sanchez Pizjuan.

TAGS:
Calcio
Europa league
Inter
Napoli
Lazio

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X