COPPA ITALIA

Coppa Italia, che polemiche in Cittadella-Spezia: “Clamorosa svista sul gol di Iori"

Dopo il ko per 2-0 il club di Serie B tuona sul proprio sito ufficiale: "Pesa tantissimo la svista clamorosa del direttore di gara nella prima frazione”

  • A
  • A
  • A

“FULL TIME AL TOMBOLATO! Nella ripresa una magia di Verde e una sfortunata deviazione di Benedetti danno il pass per il IV turno allo Spezia. Pesa tantissimo però la svista clamorosa del direttore di gara nella prima frazione, negato il vantaggio ai granata sulla pennellata da centrocampo di capitan Iori”. Il Cittadella, eliminato dallo Spezia in Coppa Italia, alza la voce sul proprio sito ufficiale e si lamenta per quella che viene definita “una clamorosa svista arbitrale”, dovuta anche alla mancanza della Goal Line Technology.

Al 26esimo del primo tempo, infatti, l’arbitro Serra ha negato un gol a Manuel Iori che sarebbe valso il vantaggio per i veneti e avrebbe potuto cambiare il volto della gara. Un episodio che proprio non è andato giù al club, che già nel live testuale della gara scriveva sul proprio sito: "Gol di Iori da centrocampo!!! il play granata vede fuori dai pali Krapikas, tiro che prima tocca la traversa, sbatte sulla spalla del portiere e supera nettamente la linea di porta! Incredibilmente l’arbitro non vede e fa proseguire".

Vedi anche Coppa Italia: Torino e Cagliari volano al quarto turno, eliminato il Benevento Coppa Italia Coppa Italia: Torino e Cagliari volano al quarto turno, eliminato il Benevento

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments