VERSO BRUGES-FIORENTINA

Bruges, Hayen avvisa la Fiorentina: "Abbiamo fame, dovremo fare almeno due gol"

Il tecnico della squadra belga alla vigilia del ritorno delle semifinali di Conference League: "Sappiamo che dovremo dare tutti il massimo anche per i nostri tifosi"

  • A
  • A
  • A
Bruges, Hayen avvisa la Fiorentina: "Abbiamo fame, dovremo fare almeno due gol" - foto 1
© Getty Images

C'è il Bruges tra la Fiorentina e la seconda finale di fila in Conference League. Il club belga, parola del tecnico Nicky Hayen, venderà cara la pelle dopo il 2-3 del Franchi. "Noi vogliamo vincere tutte le partite, il nostro obiettivo è fare bene domani e sono più che fiducioso. Tutti dovranno tenere i piedi per terra - ha spiegato -. Credo in tutti i calciatori del mio gruppo perché hanno tutti fame e sono convinto faremo una buona prestazione. Tutto quanto di buono abbiamo fatto nelle scorse settimane cercheremo di ripeterlo domani. Siamo una squadra che ha fame, domani sarà una gara importantissima per far crescere il calcio belga e andare più avanti in Europa. Sappiamo che dovremo dare tutti il massimo anche per i nostri tifosi".

Grande rispetto per la Fiorentina. "Sappiamo quali sono i punti forti dei viola e i loro punti deboli, per questo in allenamento abbiamo cercato di prepararci al meglio. Tutti i miei calciatori sanno cosa devono fare. È una squadra che vuol fare possesso palla, che gioca in modo offensivo, gli esterni sono veramente importanti per loro e spingono molto".

Il Bruges all'appuntamento con la storia. "È una grande partita, una grande occasione per me e per tutta la squadra. La prenderò come una partita normale ma certamente saremo concentrati al massimo. Però non sarà una sfida diversa dalle altre. Cercheremo di essere al 100%".

L'Atalanta in Coppa Italia come esempio da seguire. "Abbiamo visto molte partite dei viola, oltre a quella gara, ma questo dimostra che un gol nella gara d’andata da solo non basta a fare la differenza".

PERCHÉ SI GIOCA MERCOLEDÌ E NON GIOVEDÌ
Giovedì 9 maggio a Bruges è un giorno festivo e nel pomeriggio la città belga sarà attraversata dalla Processione del Santo Sangue, una celebrazione religiosa equestre legata alla festività dell'Assunzione che l'Unesco ha inserito nel Patrimonio culturale immateriale dell'umanità.

Vedi anche Conference League, Fiorentina-Bruges 3-2: Nzola la decide al 91' 
  conference league Conference League, Fiorentina-Bruges 3-2: Nzola la decide al 91'  

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti