VERSO ATLETICO-MILAN

Simeone: "Sofferto il pressing del Milan all'andata, è una sfida importante"

Il tecnico dell'Atletico: "Polemiche arbitrali? Nulla di nuovo"

  • A
  • A
  • A

"A Milano abbiamo sofferto all'inizio, con tanta pressione. Domani, se giocheranno nello stesso modo, dovremo essere bravi a sfruttare gli spazi", questa la chiave di Simeone verso Atletico Madrid-Milan. Il tecnico dei Colchoneros sa che quello contro i rossoneri è un match importante: "Abbiamo giocato tante partite di questo tipo, domani è una gara molto importante come lo è sempre in Champions. Dal momento del sorteggio sapevamo che sarebbe andata in un certo modo. Rispettiamo il rivale e vogliamo raggiungere l'obiettivo".

Sulla formazione l'ex centrocampista va in dribbling: "Cercheremo di giocare a seconda di quello che chiederà la partita. Dipende da chi schieri ma anche dall'andamento della partita. Assenze? Pesano non solo dal quel punto di vista, ma anche per la costruzione del gioco della squadra. Domani cercheremo di dare il massimo per non farle pesare".

Torna Savic, ma non ci sarà Joao Felix: "È un giocatore importante per noi, gioca qui da anni, dà forza e sicurezza. Dà quello che serve alla squadra. Joao ha avuto momenti migliori, per esempio all'inizio. Ora stava recuperando molto bene, poi ha ricevuto un colpo e deve recuperare".

All'andata a San Siro molte polemiche arbitrali: "Ripercussioni? No, perché succede in quasi tutte le partite che si giocano. Ci sono sempre critiche, situazioni a favore o contro. Non c'è niente di nuovo".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti