Roma, DiFra: "C'è da lavorare"

"Dzeko? E' straordinario quando è in giornata, ma se avesse fatto gol con la Spal sarebbe stato meglio"

  • A
  • A
  • A

Eusebio Di Francesco si gode il successo sul Cska, ma non lesina critiche alla Roma. "C'è sempre qualcosa da migliorare perché questa squadra non ha mai avuto continuità e a volte le certezze vengono con i risultati. C'è da migliorare, da lavorare tanto", ha detto. Su Dzeko: "E' straordinario quando è in giornata, ma se avesse fatto gol con la Spal sarebbe stato meglio. Ho la sensazione che gli piaccia di giocare di più la sera, un bello di notte".

"Sul recupero palla è soltanto un problema televisivo perché abbiamo recuperato 13 palloni nella metà campo avversaria nel primo tempo. Nel secondo tempo abbiamo voluto a tutti i costi il terzo gol per cui vedo tante cose positive ma non sempre si possono dominare partite per 90 minuti", ha aggiunto.

"E' la competizione più bella sicuramente. E' difficile dire qualcosa, tre giorni fa dovevamo vincere e fare di più. Oggi abbiamo fatto di più". Edin Dzeko racconta così la sua metamorfosi dal ko con la Spal alla doppietta in Champions con il Cska. "La Champions League è più bella, non lo so, ma sicuramente ci serve più continuità di tutta la squadra, in primis io e poi tutti gli altri". Questa vittoria cambia la fisionomia del girone, potreste anche vincerlo viste le difficolta' del Real?. "Secondo non cambia niente perche' dovevamo vincere - aggiunge Dzeko - Dobbiamo guardare prima al secondo posto. Ora giochiamo a Mosca e là dobbiamo provare a vincere, sicuramente non si può perdere"

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments