UFFICIALE

Tottenham, è ufficiale: José Mourinho è il nuovo allenatore

Lo Special One prende il posto di Pochettino, per lui contratto fino al 2023

  • A
  • A
  • A

José Mourinho fa il proprio ritorno nel calcio che conta e lo fa dalla porta principale, prendendosi la panchina di una delle due finaliste di Champions League della scorsa stagione. Lo Specia One è il nuovo allenatore del Tottenham, che ha deciso di puntare sul portoghese per ripartire dopo la clamorosa rottura con Mauricio Pochettino, esonerato a sorpresa nella serata di martedì.

Archiviata una storia durata oltre cinque anni, il club inglese e Mourinho hanno firmato un accordo valido fino al 30 giugno 2023 (il tecnico dovrebbe guadagnare 13 milioni l'anno, ma la cifra non è ufficiale, tanto che in Inghilterra si parla anche di 17,5 mln) ed è stato proprio il Tottenham ad annunciarlo sui propri canali ufficiali.

 Il tecnico portoghese, che torna in Premier League esattamente undici mesi dopo il divorzio col Manchester United, si è detto molto felice di questa nuova avventura: "Sono entusiasta di entrare a far parte di un club con un patrimonio così grande e con tifosi così appassionati. La qualità sia nella prima squadra che nell'accademia mi entusiasma. Lavorare con questi giocatori è ciò che mi ha attratto di più" le parole dello Special One.

"Jose è uno degli allenatori di maggiore successo che abbiamo - si legge nel comunicato degli Spurs -  È rinomato per la sua abilità tattica e ha già allenato Porto,
Inter, Chelsea, Real Madrid e Manchester United. Ha vinto il titolo nazionale in quattro paesi diversi (Portogallo, Inghilterra, Italia e Spagna) ed è uno dei tre soli manager ad aver vinto due volte la Champions League con due squadre, il Porto nel 2004 e l'Inter nel 2010. È anche tre volte campione della Premier League con il Chelsea (2005, 2006, 2015)". "Mourinho ha una grande esperienza - ha sottolineato il n.1 del club, Daniel Levy -. Ha vinto con ogni squadra che ha allenato. Crediamo che porterà energia e fiducia nello spogliatoio".

Vedi anche Mercato Tottenham: esonerato Mauricio Pochettino Calcio estero Mercato Tottenham: esonerato Mauricio Pochettino

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments