Salah miglior calciatore africano del 2018

L'egiziano si aggiudica il titolo per il secondo anno di fila: nell'undici ideale anche Benatia e Koulibaly

  • A
  • A
  • A

Il Pallone d'Oro di France Football non è riuscito a vincerlo, ma Mohamed Salah può comunque consolarsi con un altro premio importante. Per il secondo anno di fila l'egiziano è stato eletto infatti "Miglior giocatore africano". Un riconoscimento importante, assegnato al bomber del Liverpool dalla Confederazione africana di calcio (Caf) a Dakar, in Senegal. Ad Achraf Hakimi, terzino del Borussia, è andato invece il premio di miglior giovane, mentre Hervé Renar si è aggiudicato il titolo di miglior tecnico del 2018.

A Dakar sono stati anche selezionati i "Top 11" africani del 2018. E tra di loro c'è anche un po' di Italia. I difensori di Juventus e Napoli Benatia e Koulibaly sono stati infatti inseriti nella formazione ideale dell'anno. Insieme a loro completano lo schieramento il portiere ugandese Denis Onyango e i difensori ivoriani Aurier del Tottenham e Bailly del Manchester United. A centrocampo spazio invece al guineano del Liverpool Keita, al ghanese dell'Atletico Madrid Thomas Partey e all'algerino del City Mahrez. In attacco, insieme a Salah, figurano infine il senegalese Mané, e il gabonese dell'Arsenal Aubameyang.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments