Real, ricorso respinto: CR7 torna in campo il 20 settembre

Resta la squalifica di 5 giornate per la spinta del portoghese all'arbitro contro il Barcellona. E rischia anche Zidane

Real, ricorso respinto: CR7 torna in campo il 20 settembre

Le cinque giornate di Cristiano Ronaldo. Resta la maxi squalifica rifilata al portoghese per la spinta all'arbitro dopo l'espulsione nella gara di andata di Supercoppa di Spagna contro il Barcellona. L'organo disciplinare della Federcalcio iberica, infatti, ha respinto il ricorso del Real Madrid: CR7 tornerà in campo solo il 20 settembre. "E' una persecuzione" ha postato il portoghese. Rischia grosso anche Zidane per le frasi contro gli arbitri.

Niente sconti, dunque, da parte del "Comitè de Competicion" che ha confermato i 5 turni di stop stabiliti dal giudice sportivo contro il Pallone d'Oro: una giornata è dovuta al rosso rimediato dal portoghese per una presunta simulazione, le altre quattro per aver spinto leggermente il direttore di gara De Burgos Bengoetxea. Stando così le cose, Ronaldo non potrà scendere in campo nella gara di ritorno della Supercoppa di Spagna e nelle prime 4 giornate di Liga (in cui il Madrid affronterà Deportivo, Valencia, Levante e Real Sociedad). Tornerà disponibile solo per la sfida contro il Betis del 20 settembre

Intanto a rischiare una squalifica è anche il tecnico Zinedine Zidane che nella conferenza della vigilia del ritorno contro il Barcellona ha espresso tutti i suoi dubbi per il trattamento riservato a Ronaldo: "Sono molto turbato, arrabbiato, non sono solito prendermela con gli arbitri, ma se vedo quello che è successo c'è qualcosa che non va" ha detto il francese. E ora per queste parole è possibile che Zizou venga punito per le sue perplessità espresse contro la classe arbitrale. Secondo il Mundo Deportivo, l'allenatore potrebbe essere fermato dalle 4 alle 10 giornate dalla giustizia sportiva spagnola, sollecitata dal comitato tecnico degli arbitri. 

RONALDO: "E' UNA PERSECUZIONE"

Attraverso il proprio profilo Instagram, Cristiano Ronaldo ha commentato con stupore e amarezza il rigetto del ricorso. "Impossibile rimanere immuni da questa situazione, 5 giornate !!! Mi sembra esagerato e ridicolo, questo si chiama persecuzione! Grazie ai miei compagni di squadra e ai tifosi per il supporto !!!


TAGS:
Calcio
Spagna
Cristiano Ronaldo
Zidane
Real Madrid

Argomenti Correlati

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X