CR7 show: Mondiale per club al Real

I Blancos faticano contro i giapponesi del Kashima Antlers, battuti solo ai supplementari da una tripletta del portoghese

di
  • A
  • A
  • A

Il Real Madrid ha vinto come da pronostico il Mondiale per club, ma che fatica. A Yokohama i Blancos si sono imposti per 4-2 sul Kashima Antlers solo dopo i supplementari. Dopo il vantaggio di Benzema al 9', ecco il ribaltone dei giapponesi, che con Shibasaki pareggiano al 44' e poi sorpassono al 7' della ripresa. Cristiano Ronaldo su rigore ristabilisce la parità al 15' e all'extra time stende gli avversari con due gol al 9' e al 14'.

Alla fine è andata come doveva, ma nessuno si aspettava che il Kashima, al via della manifestazione solo come rappresentante del paese ospitante, potesse mettere così in difficoltà i campioni di tutto. Certo, il Real Madrid ha probabilmente sottovalutato gli avversari, ma se l'è vista davvero brutta. Alla fine ci ha pensato un Cristiano Ronaldo ancora lontano dalla forma migliore, ma determinante come solo i fenomeni sanno essere. Il suo 2016 da sogno si è concluso con in bacheca Champions League, Europeo per nazioni, Supercoppa Uefa, Pallone d'oro e ora Mondiale per club. Niente male davvero. Anche per Zinedine Zidane, che ha trasformato in oro tutto quello che ha toccato, o quasi, dopo aver preso il posto di Benitez sulla panchina dei merengues.

Quanto alla partita, sembrava essere tutto in discesa dopo il gol di Benzema in apertura, ma poi è successo qualcosa di inatteso. A cavallo dell'intervallo si è scatenato Shibasaki, che ha prima firmato il pareggio e poi il sorpasso. Un risultato clamoroso che solo un rigore di CR7 ha fatto cambiare, portando il match ai supplementari. Il resto lo ha fatto lo stesso lusitano con due gol "facili", ma pesantissimi. Gloria a lui e al Real Madrid (quinto titolo tra Mondiale e Intercontinentale), onore delle armi al Kashima, prima asiatica ad arrivare a una finale mondiale.

Nella finalina per il terzo posto, invece, successo ai rigori per l'Atletico Nacional, dopo il 2-2 contro il Club America al termine dei tempi supplementari.

REAL MADRID-KASHIMA ANTLERS 4-2 dts (2-2)
Real Madrid (4-3-3)
: Keylor Navas; Marcelo, Sergio Ramos (3' sts Nacho), Varane, Carvajal; Kroos, Casemiro, Modric (1' sts Kovacic); Ronaldo (7' sts Morata), Benzema, Lucas Vazquez (36' st Isco). A disp.: Casilla, Yanez, Pepe, Danilo, Coentrao, James Rodriguez, Asensio, Mariano. All.: Zidane
Kashima Antlers (4-4-2): Sogahata; Nishi, Ueda, Shoji, Yamamoto; Nagaki (9' sts Akasaki), Ogasawara (22' st Fabricio), Endo (13' pts Ito), Shibasaki; Doi (43' st Suzuki). Kanazaki . A disp.: Kushibiki, Kamawata, Hwang, Bueno, Nakamura, Misao, Sugimoto, Hirato. All.: Ishii
Arbitro: Sikazwe (Zambia)
Marcatori: 9' Benzema, 15' st rigore e 9' e 14' pts Ronaldo (R), 44' e 7' st Shibasaki (K)
Ammoniti: Sergio Ramos, Casemiro, Carvajal (R), Yamamoto, Fabricio (K)
Espulsi: -

15'sts+1-Finisce il match: il Real Madrid vince 4-2 ed è campione del mondo
11'sts-Salvataggio sulla linea di Ueda dopo una bella azione personale di Morata
7'sts-Standing ovation all'uscita dal campo di Cristiano Ronaldo. Al suo posto entra Morata
5'sts-Il Real Madrid in controllo, il Kashima non ci crede più
1'sts-Inizia il secondo tempo supplementare

15'pts+1-Finisce il primo tempo supplementare: 4-2 Real
14'pts-GOL REAL!
Kroos calcia male e Ronaldo insacca da due passi
11'pts-Traversa di Suzuki, il Real si salva
9'pts-GOL REAL!
Ronaldo imbeccato da Benzema non lascia scampo a Sogahata
6'pts-Contropiede di Fabricio che però è egoista e si fa ribattere il tiro
5'pts-Partita dal risultato ancora aperto, il Real attacca ma non punge
1'pts-Iniziano i supplementari sull'incredibile punteggio di 2-2

45'st+3-Finiscono i tempi regolamentari: Real-Kashima 2-2. Si va ai supplementari

45'st-Confusone in campo: fallo di Sergio Ramos, che meritava il secondo giallo, ma l'arbitro decide di non decidere
44'st-Kanazaki arriva davanti a Keylor Navas, poi Casemiro spazza sulla respinta del suo portiere
43'st-Missile di Fabricio dalla distanza, Keylora Navas in angolo
42'st-Ripartenza di Ronaldo, ma la difesa giapponese lo ferma prima che possa tirare
36'st-Rasoterra incrociato di Ronaldo in contropiede, Sogahata respinge di piede
35'st-Ronaldo di testa, ma è alta
35'st-Il Real ci prova, ma non spaventa il portiere del Kashima
28'st- Miracolo di Sogahata su Benzema, poi Ronaldo insacca ma il gol viene annullato per fuorigioco. Da rivedere, ma il Var non interviene
23'st-Uscita a valanga di Keylor Navas che travolge tutti: ha la peggio Sergio Ramos, che si becca una bella gomitata in faccia
20'st-Sinistro ravvicinato di Marcelo, ma Sogahata c'è
16'st-Sogahata para su un tiro da fuori di Ronaldo
15'st-GOL REAL!
Pareggio di Ronaldo su calcio di rigore
13'st-Fallo di Yamamoto su Vazquez in area: è rigore
7'st-GOL KASHIMA!
Incredibile tiro dalla distanza di Shibasaki dopo essersi liberato tra quattro uomini
4'st-Il Real prova a premere sull'acceleratore, ma il Kashima serra i ranghi
1'st-Inizia la ripresa: nessun cambio nelle due formazioni

45'-Finisce il primo tempo: Real-Kashima 1-1
44'-GOL KASHIMA!
Pareggio di Shibasaki su una mischia in area dopo un traversone di Doi
37'-Tiro centrale di Modric dopo una bella combinazione Vazquez-Benzema
33'-Ronaldo sottotono: su una ripartenza incespica sul pallone e poi commette fallo
31'-Punizione dalla distanza di Ronaldo che centra la barriera, sulla respinta calcia altissimo
27'-Sinistro di Benzema dal limite, Sogahata devia in angolo
25'-Incursione di Ronaldo, ma il tiro di Vazquez è debole e quello di Casemiro fuori misura
19'-Modric perde l'attimo in area dopo un grande assist di Benzema: palla respinta
14'-Vazquez dal limite dell'area, ma il tiro è alto
10'-Tiro insidioso da fuori di Ogasawara, palla sopra la traversa
9'-GOL REAL!
Tiro di Modric respinto dal portiere del Kashima e Benzema da due pessi insacca
6'-Pressing alto dei giapponesi, che non lasciano ragionare i Blancos
3'-Kashima in campo senza paura, il Real cerca la quinta vittoria tra Mondiale e Intercontinentale
1'-Fischio d'inizio dell'arbitro Sikazwe

Tutto pronto allo stadio di Yokohama, in Giappone per la finale del Mondiale per club. Di fronte il favoritissimo Real Madrid e i sorprendenti nipponici del Kashima Antlers, squadra presente solo perché rappresentante del paese ospitante.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments