City-Guardiola, l'addio può arrivare a fine stagione

Secondo il Mirror, la famiglia del tecnico non è felice a Manchester: un clausola può liberarlo nel 2020, nel suo futuro c'è l'Italia?

  • A
  • A
  • A

La quarta stagione sulla panchina del Manchester City potrebbe essere anche l'ultima per Josep Guardiola, nonostante lo spagnolo abbia un contratto in scadenza nel 2021. Secondo quanto riferito dal Mirror, infatti, ci sarebbe una clausola rescissoria nell'accordo con il tecnico come già avvenne al City ai tempi di Manuel Pellegrini.

Le voci sulla partenza di Guardiola - secondo il il quotidiano britannico - sono supportate da diverse informazioni arrivate negli ultimi mesi. Si farebbe riferimento al fatto che la famiglia del catalano non è felice di vivere a Manchester, tanto che sua moglie Cristina era tornata in Spagna con la figlia più piccola.

Secondo alcune indiscrezioni nel futuro del tecnico potrebbe di nuovo esserci il Bayern Monaco, che avrebbe pensato a lui per la prossima stagione. Sembra però improbabile che Guardiola voglia tornare ad allenare in Germania. E sullo sfondo rimane sempre la Juventus, della quale si è già parlato a lungo la scorsa estate e che resta un'ipotesi al momento improbabile visto l'ottimo rendimento con Sarri, ma certamente non impossibile.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments