GERMANIA

Bundesliga: Il Lipsia batte 3-1 il Friburgo, solo un pareggio per l’Union

Nella quattordicesima giornata non trova il successo la squadra di Streich, il Bayern ora dista quattro punti. Diaby e Amiri regalano tre punti a Xabi Alonso

  • A
  • A
  • A
Bundesliga: Il Lipsia batte 3-1 il Friburgo, solo un pareggio per l’Union - foto 1
© Getty Images

Il turno infrasettimanale di Bundesliga si chiude con la sconfitta del Friburgo per 3-1 con il Lipsia: decidono le reti di Simakan (55’), Nkunku (56’) e il rigore di Forsberg (77’). A nulla serve la rete di Kubler al 66’. Il Bayer Leverkusen vince con un grande rimonta per 2-1 in casa del Colonia. L’Eintracht supera 4-2 l’Hoffenheim, mentre pareggia 2-2 l’Union Berlino contro l’Augsburg. Bene anche lo Schalke 04 che batte per 1-0 il Mainz.

COLONIA- BAYER LEVERKUSEN 1-2
Trionfo in rimonta il Leverkusen, che allo RheinEnergie Stadion batte 2-1 il Colonia. La rete che sblocca il match arriva allo scoccare della mezz’ora di gioco: Adamyan serve Schmitz che firma l’1-0. La squadra di Xabi Alonso prova a recuperare e il forcing del secondo tempo porta i suoi frutti: prima Amir al 65’ pareggia poi al 71’ Frimpong prte in contropiede e passa a Diaby che da distanza ravvicinata non sbaglia. 2-1 per il Leverkusen. Tre punti fondamentali per la squadra di Xabi Alonso, che con questa vittoria in campionato supera lo Stoccarda e si porta a -2 proprio dal Colonia.

EINTRACHT FRANCOFORTE - HOFFENHEIM 4-2
Finisce 4-2 tra Francoforte – Hoffenheim, in un match che decolla soprattutto nei primi minuti di gara : Sow e Kolo Muani firmano il vantaggio immediato dell’Eintracht al 6’ e 8’ minuto. I padroni di casa spingono e trovano il tris al 29' con Dina Ebimbe. L’Hoffenheim reagisce e accorcia le distanze al 38’ con Baumgartner. Nella ripresa accorciano ancora le distanze gli ospiti al 46’ con Kabak. Ma l’Eintracht trova il poker definitivo con Lindstrom al 56’. Il match non cambia più e il Francoforte vola al quarto posto.

RB LIPSIA - FRIBURGO 3-1 
Alla Red Bull Arena nel match di alta classifica ha la meglio il Lipsia che ferma il Friburgo sul 3-1. La squadra di Streich crolla e perde l’occasione di rimanere incollata al Bayern Monaco. Gara che si sblocca solamente nella seconda frazione: nel giro di due minuti i padroni di casa trovano il doppio vantaggio con Simakan (55’) e Nkunku (56’). Dieci minuti dopo accorcia le distanze per la formazione di Friburgo Kubler al 66’. Il Lipsia non molla e guadagna un rigore: Forsberg, entrato dalla panchina, non sbaglia dagli undici metri e firma la terza rete per i padroni di casa. Friburgo che viene raggiunto dall’Union Berlino a 27 punti.

SCHALKE -MAINZ  1-0
A sorpresa lo Schalke ritrova la vittoria e si porta a casa tre punti fondamentali per il morale. Il match si sblocca dopo appena 10', quando Terodde porta in vantaggio i padroni di casa. Ad inizio ripresa, ci prova in tutti i modi il Mainz a trovare il pareggio ma lo Schalke stringe i denti e si porta a casa una vittoria fondamentale per il morale. La formazione di casa, ora, sale così a 9 punti, mentre il Mainz resta fermo a 18. 

UNION BERLINO - AUGSBURG 2-2
Viene bloccato sul pari l’Union Berlino che in casa pareggia 2-2 con l’Augsburg. Becker apre le marcature al 7’ per i berlinesi, neanche tempo di esultare che  Niederlechner pareggia all’8’. Kevin Behrens riporta in avanti l’Union al 22’. Gli ospiti però non mollano e al 39’ Florian Niederlechner firma la doppietta personale. Nella ripresa la situazione non cambia, anche se le occasioni sono tante per entrambe le formazioni. Finisce 2-2.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti